Il coordinamento di cittadine e cittadini, associazioni, enti e istituzioni locali contro l’Atomica, tutte le Guerre e i TErrorismi

-

Noi siamo con il popolo afghano e col senso autentico della libertà

Il precipitare della situazione in Afghanistan, in tempi più celeri di qualsiasi immaginazione, ci induce a essere più che mai a fianco del popolo afghano – un popolo che da più di quarant’anni è dentro al tunnel della guerra; e a rivolgere un triplice appello.

Approfondimenti

Una campagna di sensibilizzazione per la firma del trattato ONU TPAN
(Bando delle armi nucleari)

Il 7 luglio 2017 è stato approvato all’ONU uno storico Trattato che proibisce le armi nucleari. Esso è stato votato da 122 Stati, ma non da quelli detentori di armi nucleari né dai loro alleati, tra cui l’Italia. Riteniamo che l’abolizione delle armi atomiche sia questione vitale per tutti e che debba avere la priorità nella politica estera dell’Italia 

Notizie

Noi siamo con il popolo afghano e col senso autentico della libertà

Il precipitare della situazione in Afghanistan, in tempi più celeri di qualsiasi immaginazione, ci induce a essere più che mai a fianco del popolo afghano – un popolo che da[…]

Leggi tutto

Mai più Hiroshima e Nagasaki – meditazioni pubbliche sulle prime tragedie nucleari

Cerimonie, letture, canti e meditazione Intorno al simbolo della pace Venerdì 6 agosto 2021 – a partire dalle ore 21 piazza Castello – fronte Palazzo Madama – Torino Ricordiamo le[…]

Leggi tutto

7 luglio 2021: Italia ripensaci – presidio in p.zza Castello

Il 7 luglio 2021 sono 4 anni dall’approvazione del Trattato ONU sulla proibizione delle armi nucleari (TPNW). Questo trattato origina dall’evoluzione del Trattato di non proliferazione (TNP), che all’art. 6[…]

Leggi tutto