Il coordinamento di cittadine e cittadini, associazioni, enti e istituzioni locali contro l’Atomica, tutte le Guerre e i TErrorismi

-

Aboliamo la guerra: Quarantaquattresimo presidio

Sabato 31 dicembre 2022 a partire dalle ore 11:00
Piazza Carignano – Torino
Natale è tempo di pace, in Ucraina, in Europa e nel mondo
dal 24 dicembre 2022 al 7 gennaio 2023

Chiediamo a tutti i cittadini e le cittadine europee di mobilitarsi per la pace, dal Natale cattolico e protestante al Natale ortodosso.
Per il cessate il fuoco e per il negoziato.
Chiediamo la convocazione di una conferenza di pace per costruire la sicurezza condivisa in Europa.

Solidarietà con la popolazione ucraina e con le vittime di tutte le guerre e di tutte le repressioni e discriminazioni.

Approfondimenti

Una campagna di sensibilizzazione per la firma del trattato ONU TPAN
(Bando delle armi nucleari)

Il 7 luglio 2017 è stato approvato all’ONU uno storico Trattato che proibisce le armi nucleari. Esso è stato votato da 122 Stati, ma non da quelli detentori di armi nucleari né dai loro alleati, tra cui l’Italia. Riteniamo che l’abolizione delle armi atomiche sia questione vitale per tutti e che debba avere la priorità nella politica estera dell’Italia 

Notizie

Aboliamo la guerra: Quarantaquattresimo presidio

Sabato 31 dicembre 2022 a partire dalle ore 11:00 Piazza Carignano – Torino Natale è tempo di pace, in Ucraina, in Europa e nel mondo dal 24 dicembre 2022 al[…]

Leggi tutto

Manifestazione per la Pace, ROMA 5 novembre: info pullman e treni

Comitato Arci Torino / ACLI Torino / CGIL Torino / AGITE Piemonte / Libera / Acmos / Unione Inquilini Vieni con noi alla manifestazione nazionale per la pace promossa da Europe[…]

Leggi tutto

34esimo presidio – corteo per la pace “TACCIANO LE ARMI, NEGOZIATO SUBITO!”

Ritrovo ore 16 in P.za Carignano e conclusione in P.za Castello intorno alle 18. Torino aderisce alla mobilitazione diffusa di Europe for Peace e organizza un corteo per la Pace[…]

Leggi tutto