Autore: AGITE

Mai più Hiroshima e Nagasaki

Riflessioni, letture, canti e meditazione intorno al simbolo della pace Sabato 6 agosto 2022 – ore 21 – Piazza Carignano – Torino A 77 anni dai bombardamenti atomici sul Giappone la minaccia dell’uso delle armi nucleari è sempre più spesso utilizzata per consentire politiche aggressive e al di fuori del diritto internazionale. Ricordiamo le vittime…
Leggi tutto

TACCIANO LE ARMI NEGOZIATO SUBITO! – Corteo per la pace

Verso una conferenza internazionale di pace A Torino, corteo in occasione della giornata nazionale di mobilitazione per la Pace del 23 luglio 2022. Sabato 23 luglio 2022 – partenza da piazza Carignano alle ore 18 arrivo in piazza Castello fronte prefettura ore 1930 L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ha riportato la guerra nel cuore…
Leggi tutto

Aboliamo la guerra! – Presidio settimanale

Presidio tutti i sabati a partire dalle ore 11:00 Piazza Castello fronte Palazzo Madama Torino Facciamo sentire la voce della maggioranza delle persone che è per la pace e non vuole la guerra. La guerra è distruzione di ogni forma di vita. Esprimiamo tutta la nostra solidarietà per le vittime della guerra. Condanniamo le violenze…
Leggi tutto

Primo Maggio 2022: una esclusione immotivata

Finalmente anche a Torino siamo tornati, dopo due anni di interruzione a causa del covid,  a manifestare in occasione del Primo Maggio. Ma questo evento importante è stato funestato da una gestione sconcertante della piazza da parte dei responsabili dell’ordine pubblico. Il Coordinamento AGiTe ha partecipato al corteo di quest’anno aprendo la parte dedicata al…
Leggi tutto

Abolire la guerra: seminario/tavola rotonda

GIOVEDÌ 14 APRILE 2022 DALLE ORE 14:00 ALLE 16:45 Camera del Lavoro di Torino – Salone Pia Lai – Via Pedrotti 5 Torino Il seminario vuole essere non rituale ma di scambio e operativo, ci confronteremo su alcuni temi: qual è la condizione delle persone profughe? (non ci sono solo persone profughe ucraine). Che cosa…
Leggi tutto

Incontro in prefettura per dire no all’aumento delle spese militari

Il Coordinamento AGiTe contro le armi atomiche, tutte le guerre e i terrorismi nato nel maggio 2017 per sostenere la partecipazione dell’Italia alle trattative all’ONU, prima e la ratifica dopo la sua approvazione del Trattato ONU che mette al bando le armi atomiche (TPNW) ha incontrato il Prefetto mercoledì 30 marzo 2022 e nel corso…
Leggi tutto

Il messaggio di Yurii Sheliazhenko del Movimento pacifista ucraino

Intervento da Kiev di Yurii Sheliazhenko del Movimento pacifista ucraino durante il presidio del 2 aprile 2022 Cari amici in Italia, è un grande piacere parlare con voi! Il fatto che molte e molte persone sostengano la pace con mezzi pacifici in Ucraina, in Europa e nel mondo è così stimolante! La smilitarizzazione e l’impegno…
Leggi tutto

Per la Pace!: la guerra non è mai la soluzione – Presidio sabato 2 aprile 2022

Presidio sabato 2 aprile 2022 a partire dalle ore 11:00 Piazza Castello fronte Palazzo Madama Torino Durante il presidio è previsto un intervento da Kiev di Yurii Sheliazhenko del Movimento pacifista ucraino In questi giorni, in cui il ricorso alle armi continua a prevalere nel conflitto in Ucraina, il coordinamento A.G.iTe. ritiene indispensabile che continui…
Leggi tutto

ABOLIRE LA GUERRA! Aumentare le spese militari? Una follia

La ingiustificata invasione dell’Ucraina decisa da Putin oltre ad aver provocato morte e distruzione in quel Paese, ha avuto tra gli effetti collaterali, lo scatenamento di una corsa al riarmo senza precedenti. La lobby militare-industriale ha subito approfittato dell’occasione e oggi brinda alla decisione di tutti i Paesi europei, tra cui il nostro di aumentare…
Leggi tutto

Per la Pace!: la guerra non è mai la soluzione – Presidio sabato 19 marzo 2022

Presidio sabato 19 marzo 2022 a partire dalle ore 11:00 Piazza Castello fronte Palazzo Madama Torino In questi giorni, in cui il ricorso alle armi continua a prevalere nel conflitto in Ucraina, il coordinamento A.G.iTe. ritiene indispensabile che continui a farsi sentire la voce della maggioranza delle persone che è per la pace e non…
Leggi tutto