Seminario | Le armi nucleari

martedì 8 Giugno | ore 17.00 – 19.30 Accesso libero
Dove sono finite le manifestazioni oceaniche contro gli armamenti nucleari della seconda metà del secolo scorso? Ci sono connessioni tra la crisi ambientale e la crescita degli armamenti? Nel nostro mondo globalizzato, rimpicciolito dal crescente via-vai di virus, informazioni, merci, viventi, quanto lontano deve essere il “nemico” se lo vogliamo colpire con ordigni nucleari senza rischiare noi?
Passi verso un mondo ‘nuclear free’ diretta streaming sul canale youtube del Centro Studi Sereno Regis
Intervengono:
Verso un mondo senza la morte nucleare
Mario Vadacchino. (CISP)
Del sottile legame tra informatica e guerra
Norberto Patrignani. (Docente di “Computer Ethics”, Politecnico di TO)
Conceptual and institutional underpinnings in the construction of knowledge about nuclear weapons
Benoît Pelopidas (Founding Director of the Nuclear Knowledges program and PI of the ERC-funded project NUCLEAR)
Partecipano all’incontro Paolo Candelari (MIR), Elisabetta Donini (DiN), Enzo Ferrara (CSSR), Angela Dogliotti (CSSR).
Il Seminario è organizzato dal CSSR e dal coordinamento A.G.i.Te. (contro le atomiche, tutte le guerre ed i terrorismi) nell’ambito delle iniziative preparatorie al 3° Festival della nonviolenza e della resistenza civile (settembre – ottobre 2021).
In occasione del Festival, in ottobre, un incontro sarà dedicato ad ascoltare le idee dei giovani sul tema delle armi nucleari: idee espresse durante il Seminario, e opinioni/proposte raccolte tramite un questionario in fase di elaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.